Bene. Alcuni di questi sono veri e propri software “all inclusive” che permettono di chattare, chiamare, inviare allegati e per chiamate da account ad account il servizio è gratuito. Per utilizzare questi software dovrete possedere un telefono che supporti java, se il software di interesse esiste in questa versione, o nel caso abbiate uno smartphone, dovrete cercarne una copia adatta al vostro sistema operativo (Symbian, Windows Mobile o Linux)

Il problema nasce quando non si hanno connessioni ad internet flat, non abbiamo il telefonino con antenna wifi oppure hot spot gratuiti intorno a noi. In quel caso è necessario stipulare un contratto di internet mobile direttamente con il gestore della nostra sim. Sinceramente non ho trovato tante belle offerte che permettano di minimizzare i costi.

Non espongo qui le tariffe delle compagnie perchè spesso soggette a cambiamenti, ma vi lascio i link:

tre.it

wind.it

tim.it

vodafone.it

MESSAGGI E DERIVATI (Sms, Mms ed Email)

Anche qui la scelta non è molto vasta, il caso migliore è passare all’utilizzo di email.

Un programma funzionante sia su pc che su cellulari e che permette di risparmiare è minimes.it

Piccola nota: se avete una sim wind ed una casella di posta su libero.it potete leggere le e-mail gratuitamente in qualsiasi momento. Per inviarle invece c’è un costo che va in base alla lunghezza dell’sms.

ESEMPIO: Un sms ( o email che dir si voglia ) con wind con una frase del tipo “ciao come stai? ci vediamo domani nel pomeriggio? fammi sapere così mi organizzo”  m’è costata 5 cent di euro contro i 12 cent classici che pagherei per un sms semplice.

Che dire, Per il momento queste sono le informazioni in mio possesso. Farò il possibile per tenere aggiornato questo post.

newsletter stefanosponsillo

Iscriviti alla mia Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti e consigli sul web, seo e sviluppo software

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Share This