Impostare correttamente Keycdn

In questo articolo vedremo come impostare correttamente il servizio offerto da Keycdn.

Do per scontato che abbiate già registrato un account sul sito keycdn.com ed ottenuto un accesso ai loro prodotti. Se così non fosse, potete leggere questa guida a come registrarsi su Keycdn.

Settare le impostazioni di Keycdn

Effettuate l’accesso al sito. Una volta dentro cliccate su “Zones“. Il link si trova nella sidebar sinistra.

schemata principale keycdn

Cliccando su “Zones” vi ritroverete in una pagina in cui dovete inserire alcuni dati:

zones keycdn condati

PRIMO CAMPO: Il nome della zona. Va inserito un nome, potete sceglierlo voi. L’importante è che contenga solo caratteri minuscoli.

SECONDO CAMPO: Stato della zona. Se impostato su attivo, i dati saranno accessibili pubblicamente, ovvero i dati saranno disponibili agli utenti che visiteranno il vostro sito e verranno scaricati automaticamente dai loro browser. Se inattivo, i dati non verranno erogati, quindi i contenuti che avete deciso di far scaricare tramite cdn per alleggerire il vostro sito, non saranno visibili (css, js, immagini, ecc)

TERZO CAMPO: Tipo di zona. Va impostata su “Pull” per ottenere ciò che vogliamo. Un zona di tipo Pull riesce a fare il caching di file statici che non superano i 100 mb, quindi perfetta per fare il caching di contenuti statici come javascript, fogli di stile, loghi

QUARTO CAMPO: Url di origine. Ovvero l’url base che contiene i contenuti su cui effettuare il caching. Inserite semplicemente il vostro sito, stando attenti a rispettare anche la presenza o meno del suffisso www.

Cliccate in fondo su “Save” ed aspettate l’implementazione da parte del software. Ci vorranno pochi minuti, nel frattempo preparatevi una tazza di the 😉

Per il momento è tutto, seguite i prossimi articoli della serie Guida al mondo delle CDN oppure andate a come usare Keycdn con WordPress.

Altri articoli correlati:

newsletter stefanosponsillo

Iscriviti alla mia Newsletter

Iscriviti per ricevere aggiornamenti e consigli sul web, seo e sviluppo software

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Share This